Un grave lutto

Giovedì 12 marzo ci ha lasciato la nostra concittadina e “azzurra” di triathlon Linda Scattolin, per le conseguenze di un orribile incidente stradale mentre in bicicletta si allenava in Sud Africa, preparando il prossimo Ironman. Nell’impatto sono purtroppo deceduti anche due giovani rugbisti ed un loro accompagnatore. Linda è stata investita da un autobus, insieme alla plurititolata atleta Edith Niederfriniger, che per fortuna non ha riportato conseguenze fisiche altrettanto gravi e sta migliorando.

Ci uniamo al cordoglio di quanti soffrono per questa assurda e triste vicenda, ed in particolare alla famiglia di Linda e ai tanti che le volevano bene. Linda era una persona solare, sempre sorridente e disponibile, che sapeva pensare positivo anche nelle difficoltà, valente ricercatrice universitaria e piccola “donna d’acciaio“ capace di sprigionare una grande forza morale. 

Il nostro mondo dello Sport sappia ispirarsi a lei e ricordarla.

 

 

Riportiamo il bellissimo omaggio scritto dal giornalista e triathleta Carlo Alberto Melis.


Grazie.



La zona cambio…



Descrizione immagine