U.S. FORTI e LIBERI Ginnastica – Forlì

Associazione Sportiva Dilettantistica

Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine


PAOLO NEGRO È QUARTO ALL’AUTUMN GUM CUP

 Emilia Romagna sesta nella classifica a squadre

 

Giunto alla sua quarta edizione l’AUTUMN GYM CUP, si è svolto sabato 29 e domenica 30 ottobre a Seveso, la cittadina lombarda che ogni anno in questo periodo ospita questa interessante manifestazione organizzata dalla “Ginnastica SAMPIETRINA”.

            Si tratta di una competizione a squadre rappresentative regionali aperta anche a compagini straniere, quest’anno erano presenti Lombardia, Marche, Lazio, Veneto, Emilia Romagna, Piemonte Valle D’Aosta, Austria, Francia, Giordania, Gran Bretagna, Svizzera e Ungheria (vincitrice della classifica a squadre).

            Nella nostra squadra regionale per la categoria junior presente anche Paolo Miguel Negro della “Forti e Liberi” di Forlì, che ha condotto una gara di alto livello tecnico, ma tradito da un errore nella conclusione di una bella prestazione alla sbarra. Paolo, in lizza per la vittoria, ha dovuto accontentarsi del quarto posto che pure resta un risultato di grande prestigio e si è guadagnato l’accesso a tre finali di specialità: al cavallo con maniglie giungendo al quinto posto, agli anelli, a cui ha preferito rinunciare per concentrare tutte le sue energie nella prova al volteggio dove ha vinto nettamente.

            Una buona gara per la nostra rappresentativa, una bella prova per Paolo che, da pochi giorni, è stato convocato come componente della Squadra Nazionale Junior in occasione dell’incontro internazionale GERMANIA – ITALIA che si terrà il 12 novembre a Altendiez comune della Renania (Germania), si tratta della sua quarta maglia azzurra con la squadra “under 18” e fa parte di un gruppo di ginnasti costantemente monitorato dallo staff tecnico della Federazione Ginnastica d’Italia.

 

Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine

Foto in alto:

Premiazione finale di specialità volteggio, Paolo Negro sul gradino più alto del podio, al secondo posto il britannico Pavel Karnejenko, al terzo lo svizzero Samuel Jearmann.


Al centro la squadra e gli individualisti:

Umberto Zurlini, Paolo Miguel Negro, Alessandro Petroncini, Carlo Salsedo, Tommaso Gessi,

Thomas Grasso, Andrea Dotti.


In basso: l'intera delegazione presente a Seveso