U.S. FORTI e LIBERI Ginnastica – Forlì

Associazione Sportiva Dilettantistica

Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine

Paolo Negro vince a Fermo il

"TROFEO GIOVANI PROMESSE"


Nell’impianto federale “F. Appoggetti” di Fermo (AP), si è svolto sabato 4 giugno il “Trofeo Giovani Promesse”, gara nazionale alla sua prima edizione dedicata a ginnasti appartenenti alla categoria “Allievi” (3° livello) e Junior.

            Paolo Miguel Negro, accompagnato dal suo allenatore Cesare Marchetti, ha rappresentato i colori della “Forti e Liberi” nella categoria Junior “under 18”.

            Secondo l’ordine di lavoro predisposto qualche giorno prima per sorteggio, Paolo ha iniziato la gara al volteggio, dove con un’ottima esecuzione ha fatto registrare il più alto punteggio della competizione (p. 14,50). Hanno suscitato applausi e acclamazioni anche la sua routine alla sbarra e al corpo libero, poi Paolo è incappato in un errore al cavallo con maniglie, un attrezzo che, pur essendogli congeniale, nell’ultimo periodo lo fa un po’ soffrire, ma ha recuperato degnamente agli anelli e ha concluso la sua fatica al primo posto di questa prestigiosa rassegna, che rappresenta anche la chiusura della stagione agonistica per il settore giovanile.

            La soddisfazione è grande per il ginnasta e per il tecnico, e grande l’orgoglio per la Forti e Liberi, che dopo le maglie azzurre di Paolo e Roberto Marzocchi e la promozione della squadra in serie A2 continua a confermarsi ai vertici nazionali.

            Ora seguirà un breve periodo di “scarico”, necessario anche perché lo stress della preparazione era stato accentuato dagli impegni incombenti legati alla conclusione dell’anno scolastico, poi si riprenderà il lavoro intenso estivo, sempre finalizzato all’incremento dei contenuti tecnici, per affrontare al meglio le prossime competizioni in ottobre.   

Descrizione immagine
Descrizione immagine


Paolo sul podio premiato dal Consigliere Federale Pierluigi Miranda, al secondo posto Riccardo La Scala, al terzo Lorenzo Tassinato...

Descrizione immagine

...i complimenti del grande IGOR, presente alla gara in veste di allenatore.